Bio


logo degli Spaventa
Gli Spaventapassere si sono formati nel 2010 dall'idea di: Gianpi (voce e basso), Sarti(chitarra e cori) e Mr X (batteria).
Iniziano a suonare cover punk rock italiane anni 90 (Derozer, Guerrieri, Monelli, Pornoriviste) ma dopo qualche prova decidono di iniziare a comporre i loro primi pezzi. 
Il 16 dicembre 2012 registrano "Spaventapassere" un demo tape con due pezzi in presa diretta, mentre in contemporanea esce il video di "A te (in amicizia) ".
Nell' Aprile 2013 viene pubblicato il video di "Flyin' Donkey Pub" che anticipa l'uscita  del nuovo EP intitolato "Demo tape" contenente 8 pezzi, questa volta stampato su CD.
Con questo mini album i tre, per la prima volta, iniziano a suonare fuori dalla propria regione, collezionando anche diverse partecipazioni a compilation e apparizioni in piccole radio indipendenti.
Il  13 marzo 2014 esce l'inedita "I peli di Yari" presente nella compilation "Devastato Records vol.3" che diventerà ben presto la canzone di chiusura in tutti i live.
Qualche mese più tardi, alle 4 corde entra il pioniere eterno Jek Eternit, con Gianpi che passa dal basso alla chitarra ma che continua comunque a cantare.
Con questa nuova formazione, ma con lo stesso stile di sempre, il gruppo è pronto per un nuovo lavoro: nel 2016 infatti iniziano le registrazioni del nuovo album.
Il 9 Maggio viene pubblicato il full-length "L'importante è sborrare"  anticipato dai  video "Una calda sborrata nel culo" e "A wanna Be-tlemme".
L'album si potrebbe definire quasi autobiografico, visto che tratta per lo più temi che riguardano le vicende giornaliere dei singoli componenti e ricordi di un' adolescenza ormai finita.
Le recensioni di questo album sono positive e seguirà un periodo di grande attività live, condividendo anche il palco con band illustri come le Cattive Abitudini e la Paolino Paperino Band.
Release party al Sidro Club 2016
In pochi concerti le copie di "L'importante è sborrare" si esauriscono e così il disco verrà ristampato dall'etichetta molisana TPIC Records.
Il formato questa volta, è quello dell'audiocassetta con 7 bonus track divise tra inedite, acustiche e live.
Il 2017 inizia con il video della canzone "Se una regola c'è" di Nek (naturalmente in versione punk rock) a cui seguirà l'ononima uscita il 31 Gennaio su CD con edizione numerata. Più che un EP, si tratta di un piccolo sfizio della band che l'ha definito come "Tre cover che non centrano nulla l'una con l'altra".
Lo stile goliardico di quest'uscita è confermato anche dal layout di copertina: protagonista è l'ex pallone d'oro del Milan George Weah, idolo di gioventù dei quattro componenti.
Nel Marzo del 2017 esce una nuova ristampa su CD Digipack del "L'importante è sborrare" versione "Adòsss plus" che contiene due bonus track. Questa pubblicazione è in collaborazione con Kids And Kicks Records, Flamingo Records e Teste Ribelli Records. Dopo il Neverfietlic Tour e l' Harald Summer Tour, gli Spaventapassere tornano in studio per registrare una nuova canzone e una cover. Queste due tracce fanno parte dello split Spaventapassere / Bom Prò (per Floppy Dischi, Tpic Records, Kids And Kicks Records, Rebel Waltz Records Flamingo Records) uscito il 12 Dicembre e anticipato dal nuovo video "Funghi".  
Videoclip di "Silos di sperma" 2018
La prima parte del 2018 viene impiegata nella promozione dello split, mentre nei mesi Maggio, Giugno e Luglio la band occupa gran parte del tempo in studio per la realizzazione di un nuovo LP. Nonostante le registrazioni viene fatto il "Raffaello Tonon Pro-Evolution Summer Tour" che vede gli Spaventapassere esibirsi da Giugno ad Agosto. A ottobre esce il video "Silos di sperma" che anticipa il nuovo album "...Addosso o contro" su tutte le piattaforme dal 5 novembre. Dal 19 ottobre inizia il "Foglie gialle sborra pollame tour 2018-2019". Dopo il F.G.S.P.T. 2018-2019 esce il 1 aprile il video di "Texas Tornado", secondo estratto dal disco Addosso o Contro. Il video è dedicato all' ex wrestler Kerry Von Erich (1990-1993).